Le 10 Cose Indispensabili da portare in Vacanza

Aggiornato il: 13 dic 2020

Oggi cominciamo con l'ABC, un elenco delle 10 cose indispensabili da mettere in borsa, nel bagaglio a mano o nella valigia da imbarco prima di partire per un viaggio. Scarica la lista in PDF qui sotto ⇩


Lista degli indispensabili
.pdf
Download PDF • 61KB


1. Documenti Personali

- Passaporto o carta d'identità: Eh già, sembrerà assurdo ma c'è anche chi arriva in aeroporto e si accorge di aver lasciato a casa il passaporto o peggio ancora, c'è chi lo lascia in aereo! Credetemi, faccio l'assistente di volo da 5 anni e ho visto queste situazioni mooooolto più spesso di quanto possiate immaginare. È vero che in aeroporto ci controllano i documenti mille volte: prima al check-in, poi all'immigrazione, poi ancora al gate d'imbarco, ed infine ecco la hostess che prima di farci salire a bordo ci chiede di nuovo di mostrare il biglietto. Finalmente troviamo il nostro posto, ma la fila delle persone dietro di noi e così lunga che per fare in fretta infiliamo i documenti nella tasca del sedile e siamo pronti a goderci il volo, ma ops... i nostri documenti sono rimasti lì e noi ce ne siamo già dimenticati!

Per evitare spiacevoli sorprese (o per non fare la fine di Tom Hanks in The Terminal) basta seguire questi pochi e semplici consigli:

assicuratevi che i documenti siano validi;

controllate di avere tutti i vostri documenti in borsa prima di uscire di casa;

rimetteteli al loro posto ogni volta che passate un controllo in aeroporto;

prima di scendere dall'aereo assicuratevi di non aver lasciato nulla nella tasca del sedile, nella cappelliera e sul sedile stesso;

la stessa cosa vale per tutti i mezzi pubblici: prima di scendere controllate sempre di aver preso tutto.

Per i viaggi all'interno dell'Unione Europea non c'è bisogno del passaporto, è sufficiente la carta d'identità in corso di validità;

- Patente di guida: se pensate di voler noleggiare un'auto, una moto o un motorino portate con voi la patente (italiana e/o internazionale in base alla vostra meta);

- Tessera sanitaria: per i viaggi in UE;

- Copia dei documenti: fate sempre una copia dei vostri documenti in caso di furto o smarrimento; volendo, potete anche portare la fotocopia con voi quando uscite lasciando i documenti al sicuro.

Per sicurezza noi teniamo anche una copia dei documenti (sia personali che di viaggio) nella nostra email.


2. Documenti di Viaggio​

​- Biglietti e prenotazioni: anche se li avete in formato elettronico sul vostro smartphone è sempre meglio avere in borsa una copia cartacea;

- Visti turistici e vaccinazioni: se organizzate da soli il vostro viaggio all'estero consultate il sito della Farnesina Viaggiare Sicuri per eventuali visti o vaccinazioni necessarie;

- Assicurazione medica di viaggio: quando si va all'estero (fuori dall'UE) è sempre meglio farsi un'assicurazione che copra le eventuali spese mediche durante il soggiorno, se ne trovano molte online... non avete che l'imbarazzo della scelta;

- Informazioni utili sul viaggio: avere con sé una copia delle informazioni sui luoghi che state per visitare e sugli eventuali spostamenti può tornare molto utile; noi spesso scarichiamo le App gratuite (ce ne sono di tutti i tipi, con mappe, guide, eventi, ecc.), sono comode e non occupano spazio in valigia!


3. Soldi

- Ricordatevi di prendere carta di credito, bancomat o prepagata, con tanto di codici e numeri di telefono necessari per bloccarle in caso di furto, smarrimento o frode.

Adesso alcuni Change offrono delle comodissime carte prepagate che funzionano così: prima di partire metti nella carta i soldi che pensi siano necessari per il viaggio e poi, tramite un'App sul cellulare, puoi cambiare valuta tutte le volte che vuoi al tasso di cambio effettivo (senza ulteriori spese o tasse).

Secondo me questa opzione è fantastica e davvero vantaggiosa per chi viaggia molto ed in Paesi con valute diverse;

- Portate anche con voi dei soldi in contanti, eventualmente controllate prima su Internet se vi conviene cambiare valuta prima della partenza oppure in loco. Normalmente noi cambiamo i soldi un po' per volta in base alle spese che dobbiamo affrontare, per evitare di dover cambiare gli stessi soldi due volte;

- Evitate di tenere i soldi liquidi tutti nello stesso posto, esistono in vendita anche dei piccoli marsupi molto sottili e leggeri da nascondere nella parte interna dei pantaloni per custodire le somme più importanti o, volendo, anche i documenti.

4. Kit di Primo Soccorso

Qualsiasi sia la nostra meta è sempre una buona idea mettere nel bagaglio a mano un piccolo kit di primo soccorso per eventuali necessità. Certo non ne esiste uno standard perché molto dipende dalla durata del viaggio, dal proprio stato di salute, dalla destinazione scelta, dal suo clima e dalle sue condizioni igienico-sanitarie; diciamo però che ci sono alcune cose che possono tornare sempre utili:

  • disinfettante in gel per le mani: mai come dopo la diffusione del COVID-19 questo prodotto è diventato indispensabile, in particolare per chi viaggia;

  • cerotti e garze sterili;

  • un analgesico e antipiretico (tipo paracetamolo), per febbre e dolori;

  • un decongestionante spray per il naso chiuso: è utile in modo particolare per chi vola, i cambiamenti di pressione al decollo ma soprattutto all'atterraggio possono provocare dei dolori terribili se avete sinusite, raffreddore o orecchie tappate;

  • un antibiotico ad ampio spettro;

  • un antidiarroico, per dissenteria e diarrea;

  • un anti-ematico, per nausea o vomito;

  • un farmaco contro il mal di mare, mal d'auto;

  • una pomata di tipo antinfiammatorio o antidolorifico per distorsioni o dolori muscolari;

  • una pomata per le contusioni;

  • un repellente anti-zanzare (ne esistono di specifici per zone tropicali o a rischio);

  • una crema per le scottature.

Come dicono gli inglesi, "better be safe than sorry", cercate comunque di non appesantire troppo il vostro bagaglio con medicinali inutili.

5. Chiavi di Casa

Eh si, perché poi quando la vacanza finisce bisogna rientrare a casa, e come facciamo se non ci ricordiamo più dove abbiamo messo le chiavi?

Potete anche pensare di portare con voi le chiavi della vostra auto o moto, ma questo dipende da come vi siete organizzati, ad esempio se vi accompagna qualcuno all'aeroporto, al porto o alla stazione allora è meglio lasciarle a casa.


6. Biancheria Intima e Igiene Personale

Di certo la biancheria intima non può mancare quando partiamo anche solo per qualche giorno. Il mio consiglio? Mettete due paia di mutande, 2 reggiseni (per le donne), 2 paia di calze o calzini ed un pigiama nel bagaglio a mano, il resto può tranquillamente andare in quello da imbarco.

Inoltre non so voi, ma io non mi muovo senza il mio spazzolino e dentifricio! Per il resto, tipo bagnoschiuma, shampoo, deodoranti e quant'altro potete anche acquistarli sul posto senza portarvi dietro troppo peso (a meno che non andiate in mezzo al nulla).

7. Vestiti adatti alla vostra Destinazione

Non parlo soltanto di abiti adatti al clima del luogo, ma anche adeguati alla cultura del posto e alle attività che svolgerete lì. Ad esempio, se andate in vacanza in un Paese musulmano evitate abiti troppo scollati, troppo trasparenti o troppo corti; se il vostro tour prevede un trekking, zaino comodo, scarpe da trekking cappellino e bastone per le camminate saranno fondamentali; se la vostra meta è un Paese povero o non tanto sicuro evitate di andare in giro con firme e gioielli; e così via...

​Vi suggerisco di tenere almeno un cambio di vestiti nel bagaglio a mano: può capitare che la valigia d'imbarco non arrivi in tempo (o vada persa del tutto), è sempre meglio avere pronto un piano B!


8. Elettronica

Sono sicura che nessuno lascerà a casa il cellulare... ma ricordatevi anche di prendere il caricabatterie (lo stesso discorso vale se decidete di portarvi la macchina fotografica, la videocamera, il GoPro, il tablet o il Laptop).

Se avete molti dispositivi elettronici è una buona idea mettere in valigia una presa multipla per i caricabatterie e una power bank per ricaricare il cellulare anche quando si è in giro;

Se poi andate in vacanza all'estero portatevi anche un adattatore universale per le prese elettriche.


Un consiglio: non esagerate con l'elettronica, ricordatevi che state andando in vacanza... godetevela!

9. Occhiali

Prima di partire mettete in borsa i vostri occhiali da vista ed anche le lenti a contatto con il loro liquido (ovviamente solo se siete soliti portarli); in ogni caso consiglio a tutti di avere sempre ed ovunque con sé gli occhiali da sole 😎, anche per non rischiare di andare in giro tutto il tempo come delle talpe (a meno che non piova per tutta la vacanza... ma speriamo di no!)

10. Spazio libero

Lo so che quando andiamo in vacanza vorremmo portarci dietro di tutto ma ricordiamoci di lasciare un po' di spazio in valigia per i nostri souvenir.


Se questo articolo vi è piaciuto o lo avete trovato utile potete inviarci un feedback alla nostra email claudiaswonderworld@gmail.com o lasciare un commento nel post. Potete anche condividere l'articolo su Facebook attraverso i bottoni che trovate infondo alla pagina.

Per vedere le nostre foto e per scoprire quale sarà la nostra prossima avventura seguiteci sui social:


Facebook 👉 Claudia's Wonder World

Instagram 👉 claudiaswonderworld

Youtube 👉 Claudia's Wonder World

50 visualizzazioni0 commenti